mercoledì 17 luglio 2013

Waiting on "Clockwork Princess" Special Blogtour - Tappa #1

Buonasera a tutti! Avrete capito dal titolo che inizia ufficialmente il Blogtour organizzato da Denise in onore dell'uscita de "La Principessa" di Cassandra Clare, capitolo conclusivo della saga Shadowhunters, Le Origini. Sono decisamente in ritardo e mi scuso con tutti voi, ma ho avuto qualche piccolo problemino e soprattutto mi ci è voluto un po' di tempo per preparare il post......


Sono emozionata e un pochino impanicata perché ho una gran paura di non essere all'altezza di questa meravigliosa iniziativa, prima di decidere come affrontare questo post e cosa scriverci, credo di aver cambiato idea almeno una dozzina di volte... ero partita con l'idea di chiacchierare tranquillamente del libro insieme a voi, poi avevo pensato di scrivere semplicemente una recensione più dettagliata del solito e ho continuato ad alternare la mia scelta fra queste due cose per un po', poi quando ho iniziato la rilettura del libro mi è balenata in mente un'idea: "Perché, oltre che riassumere la storia non faccio parlare direttamente il libro?" Esattamente, la Clare è così brava e coinvolgente nella narrazione e nelle descrizioni che ho deciso di parlarvi de L'Angelo attraverso le sue parole e il libro stesso.

In questo post (che ovviamente non è adatto a chi non ha mai letto il libro xD) cercherò di farvi un riassunto della storia, con qualche mia impressione,troverete le descrizioni dei personaggi principali attraverso le parole lette nel libro, troverete le spiegazioni di altri dettagli o elementi presenti ne L'angelo ed anche in questo caso le parole usate saranno le stesse del libro.
Ho infatti deciso di copiare alcuni spezzoni e riportarli a voi esattamente uguali, solo in alcune parti troverete dei "tagli" perché altrimenti avrei dovruto trascrivere metà del romanzo xD
Spero che non vi annoierete e spero che la mia idea vi piaccia, ci ho dedicato un sacco di tempo ma è stato estremamente piacevole e oltre alla rilettura, è anche grazie a questi passaggi di trascrizione che ho avuto modo di amare ancora di più questo libro.
Partiamo con la trama e le cover de L'angelo, un bel riassunto della storia e poi via con tutte le descrizioni. Buona lettura (almeno spero).

Aaaah dimenticavo una cosa prima di iniziare, ci tengo a precisare che le varie parti copiate dal libro, sono disposte nell'esatta sequenza in cui si trovano nel libro, ve lo dico perché magari potrete trovare un personaggio un po' meno di rilievo prima di altri più importanti....

Shadowhunters, Le Origini. L'angelo
Trama: Tessa Gray, orfana sedicenne, lascia New York dopo la morte della zia con cui viveva e raggiunge il fratello ventenne Nate, a Londra. Unico ricordo della vita precedente, una catenina con un piccolo angelo dotato di meccanismo a molla,
appartenuto alla madre.
Quando il fratello maggiore scompare all'improvviso, le ricerche portano la ragazza nel pericoloso mondo sovrannaturale della Londra vittoriana.
Sarà rapita, ingannata, sfruttata per la sua straordinaria capacità di trasformarsi e assumere l'aspetto di altre persone. La salveranno due Shadowhunters, Will e Jem, destinati a combattere i demoni, nonché a mantenere l'equilibrio tra i Nascosti e fra questi e gli umani. Tessa sarà costretta a fidarsi. Si unirà a loro nella lotta contro i demoni per poter imparare a controllare i propri poteri e riuscire finalmente a trovare Nate. Ma tutto ciò la porterà al cuore di un arcano complotto che minaccia di distruggere gli Shadowhunters, e le farà scoprire che l'amore può essere la magia più pericolosa di tutte.

✻ ✻ ✻ ✻ ✻

Io ho letto L'Angelo dopo aver letto i primi tre libri dell'altra saga sugli Shadowhunters, dunque bene o male sapevo chi fossero i Cacciatori, quali strumenti usassero, conoscevo già alcuni personaggi, alcuni dei loro nemici, insomma avevo una bella infarinatura grazie all'altra saga.... ritengo però, che la trilogia Le Origini potrebbe benissimo essere letta in modo separato, nel senso che chi fosse interessato solo ed esclusivamente a questa trilogia, potrebbe benissimo leggerla, perché è vero che ci sono piccoli collegamenti e approfondimenti, ma la storia è diversa, tutti i personaggi ci vengono presentati dettagliatamente e stessa cosa vale per le varie situazioni, ambientazioni e tutto il resto... ho voluto fare questa piccola premessa perché vi parlerò de L'Angelo, come fosse il primo libro in cui si parlano di Shadowhunters, cercherò di riassumervi la storia esattamente come viene presentata nel libro, senza fare richiami ai libri dell'altra serie.

L'Angelo racconta la storia di Tessa, una ragazza adolescente che deve trasferirsi a Londra dall'America, su richiesta del fratello. Infatti dopo la morte della zia la ragazza era rimasta sola e così accetta di buon grado l'invito del fratello.
Il cambiamento è drastico per Tessa e purtroppo il desiderio di una vita migliore viene subito smorzato all'arrivo nella nuova città. Infatti la ragazza viene accolta nella casa delle Sorelle Oscure dove la terranno prigioniera, cercando di farle scoprire il suo potere nascosto, l'aiuteranno ad usarlo e conoscerlo sempre meglio... ma tutto questo ha un prezzo, infatti Tessa viene ricattata costantemente dalle due donne, usando il fratello come scusa... Nel momento in cui Tessa riuscirà a padroneggiare meglio il suo potere, le sorelle le sveleranno che dovrà incontrare il grande, potente e misterioso Magister e che dovrà sposarlo.
Per fortuna sul cammino della ragazza arriverà in modo impetuoso Will, il loro primo incontro non sarà dei migliori, ma sarà proprio grazie a lui che Tessa riuscirà a sfuggire alle Sorelle Oscure e al temuto Magister.... ovviamente non senza problemi, perché niente è come sembra e in pochi minuti Tessa si ritroverà davanti un mondo a lei sconosciuto e al limite del comprensibile. Will si muove velocissimo, è potente e impugna una pietra che emette un forte bagliore, quando combatte usa lame splendenti e per aprire le porte gli basta disegnare sul legno con un oggetto simile ad una penna. E non si può dire certo che le Sorelle Oscure siano più normali, hanno una potenza sovraumana, sono veloci e letali e hanno ben poco di "normale"... insomma agli occhi di Tessa tutto è nuovo, spaventoso e incomprensibile, un po' come lo è il suo potere di mutare forma.
La ragazza viene portata all'Istituto e scoprirà il mondo dei Cacciatori. Will, Jem, Charlotte, Henry e Jessamine sono tutti Cacciatori, combattono i demoni e tengono al sicuro il mondo umano, ma per comprendere tutto questo a Tessa servirà del tempo e delle dimostrazioni,  la sua fiducia inizierà ad arrivare piano piano proprio nel momento in cui si renderà conto che ai Cacciatori non interessa sfruttare il suo potere e non vogliono tenerla prigioniera...  hanno intenzione di aiutarla a trovare suo fratello e capire chi sia questo Magister e che intenzioni abbia, così la ragazza decide di stare con loro, di aiutarli come può col suo potere e le poche informazioni in suo possesso.
Fra incomprensioni e litigi con Will che si rapporta a Tessa in modo sempre molto altalenante, fra le richieste assurde di Jessamine di fuggire insieme e trovare un appartamentino per loro due e fra la splendida amicizia che nasce con Jem, le ricerche dei Cacciatori proseguiranno, scopriranno l'esistenza del Pandemonium Club, e scopriranno che il Magister risponde al nome di De Quincey, il vampiro più potente di Londra.
Ma tutto si rivelerà un enorme e spaventoso inganno, il Magister non è chi credevano che fosse, il fratello di Tessa ha dei secondi fini subdoli e la vita di tutti sarà in estremo pericolo.

Con un ritmo incalzante, con un'ambientazione quasi magica, con scene d'azione ben strutturate e con un mondo creato meravigliosamente, Cassandra Clare riesce ad ammaliare il lettore in ogni pagina di questo libro. Le descrizioni sono minuziose e coinvolgenti, la storia è ricca di intrecci e mai noiosa, i rapporti fra i personaggi sono approfonditi e intriganti. Insomma credo che in poche parole questo libro non abbia un punto debole, è realmente perfetto. Credo che il mondo degli Shadowhunters (e qui parlo in generale) sia uno dei migliori urban fantasy in circolazione, niente è lasciato al caso, ogni dettaglio è importante e ogni figura presente nel libro è originale, personalizzata ed estremamente coinvolgente.

✻ ✻ ✻ ✻ ✻


JEM CARSTAIRS
Alla luce dei lampioni il giovane che comparve all'imboccatura del vicolo era pallido... perfino più pallido di quanto non fosse normalmente, e lo era davvero molto. Era a testa scoperta, e ciò attirava subito lo sguardo sui suoi capelli di uno strano color argento brillante, come uno scellino ben lucidato. Gli occhi erano del medesimo argento, il viso dalle ossa minute era spigoloso, la leggera inclinazione degli occhi l'unico indizio della sua origine.


TESSA GRAY
Vedeva il pallido ovale del viso dominato dai grigi occhi infossati, un viso pieno di ombre, senza colore nelle guance o speranza nell'espressione. Indossava l'abito nero severo e sgraziato che le avevano dato al suo arrivo. [...] Tessa era sempre stata pienamente soddisfatta dei suoi lisci capelli castani e dei miti occhi grigi... e non era neanche così male essere alta, più alta di quasi tutti i ragazzi della sua età.


WILL HERONDALE
Ma ciò che faceva stare Tessa a bocca aperta era che il ragazzo aveva il viso più bello che lei avesse mai visto. Capelli neri arruffati e occhi come vetro azzurro. Zigomi eleganti, una bocca piena e lunghe ciglia folte. Perfino la curva del collo era perfetta. Aveva l'aspetto di tutti gli eroi romanzeschi che Tessa avesse mai immaginato. Ma non ne aveva mai immaginato uno che le imprecasse contro scuotendo la mano insanguinata con gesto accusatorio.


CHARLOTTE BRANWELL
Al suo fianco c'era una donna minuscola, quasi delle dimensioni di una bambina, con folti capelli castani annodati sulla nuca e un piccolo viso grazioso e intelligente dai vividi occhi scuri da uccello. Non era esattamente bella, ma aveva un'espressione calma e gentile.


JESSAMINE LOVELACE
Tessa non potè fare a meno di fissarla. Era quasi ridicolmente graziosa, quella che in uno dei suoi romanzi si sarebbe definita "una rosa inglese", con i capelli di un biondo argenteo, dolci occhi color nocciola e carnagione vellutata.
Indossava un vestito blu sgargiante e portava anelli a quasi tutte le dita. Se anche aveva gli stessi marchi di Will e Charlotte, non erano visibili.


HENRY BRANWELL
Nel vano della porta ad arco della sala da pranzo c'era un uomo alto, con una chioma fulva e occhi color nocciola. Indossava una lisa giacca Norfolk di tweed sopra uno sgargiante panciotto a righe; stranamente sembrava che avesse i pantaloni coperti di polvere di carbone. Ma a far gridare Charlotte non era stato nulla di tutto ciò, bensì il fatto che gli stava andando a fuoco il braccio sinistro.


CAMILLE BELCOURT
La donna seduta sulla sedia più alta era snella e maestosa. Indossava un abito di un ricco velluto rosso e un cappello inclinato in avanti su cui stava in equilibrio una grande piuma nera. La pelle bianco ghiaccio si gonfiava dolcemente al di sopra del busto, ma il petto non si alzava né si abbassava al ritmo del respiro. Una fila di rubini circondava il collo come una cicatrice. I folti capelli biondo chiaro erano raccolti in delicati, algidi riccioli intorno alla nuca; gli occhi di un verde luminoso brillavano come quelli dei gatti.


MAGNUS BANE
Indossava un'elaborata giacca di broccato che sembrava uscita dal secolo precedente, con una profusione di pizzi bianchi al colletto e ai polsi. Sotto la giacca lunga, Tessa scorse dei calzoni bianchi al ginocchio e alte scarpe con la fibbia. I capelli sembravano ruvida seta, ed erano talmente neri da mandare un riflesso bluastro; la pelle era scura, i lineamenti simili a quelli di Jem. Tessa si chiese se, come Jem, non fosse di origine straniera. A un orecchio, lo sconosciuto esibiva un cerchietto d'argento dal quale pendeva un ciondolo di diamanti grosso quanto un dito [...] I suoi occhi, quando li sollevò su Tessa, le fecero quasi perdere il suo sangue freddo: erano di un verde dorato con le pupille a fessura. Gli occhi di un gatto inseriti in un viso chiaramente umano.


✻ ✻ ✻ ✻ ✻


Lo stilo
Allungò la mano verso uno degli oggetti appesi alla cintura. Scelse quello che aveva l'aspetto di un lungo ramoscello sottile privato dei rametti più piccoli e fatto di un materiale argenteo-biancastro. Ne appoggiò l'estremità alla porta e si mise a disegnare. Dalla punta del cilindretto flessibile uscirono spesse linee nere che tracciarono delle spirali, producendo un acuto sibilo e spandendosi sulla superficie di legno come uno spruzzo d'inchiostro.


I Nephilim secondo Charlotte
Io sono una Nephilim... una Cacciatrice. Siamo una... razza, diciamo, di persone con particolari capacità. Siamo più forti e più veloci della maggior parte degli umani. Sappiamo nasconderci grazie a incantesimi. E siamo particolarmente abili nell'uccidere i demoni [...] Come è compito della polizia umana proteggere i cittadini di questa città gli uni dagli altri, così è nostro compito proteggerli dai demoni e da altri pericoli soprannaturali.
Quando avvengono crimini che riguardano il Mondo delle Ombre, quando la Legge del nostro mondo viene infranta, dobbiamo indagare.


Raziel e i Nephilim secondo WIll
La prima pagina del volume mostrava la stessa immagine presente sugli arazzi dei corridoi: l'angelo che emergeva dal lago con una spada in una mano e una coppa nell'altra. Sotto l'illustrazione c'era una didascalia: L'angelo Raziel e gli strumenti mortali.
- È così che è cominciato tutto - disse Will in tono allegro, come se non si accorgesse che lei lo stava ignorando. - Un incantesimo evocativo qui, un po' di sangue angelico lì, ed ecco la ricetta per creare dei guerrieri umani indistruttibili. Non riuscirete a capire noi Nephilim semplicemente leggendo un libro, badate, ma è pur sempre un inizio.



Will descrive l'Istituto
La malta con cui sono state fatte queste pietre era mescolata con sangue di Cacciatori. Ogni trave è intagliata in legno di sorbo selvatico. Ogni chiodo usato per inchiodare le travi è fatto di argento, ferro e elettro. L'edificio è stato costruito su un terreno consacrato, circondato da sistemi di difesa. Il portone può essere aperto solo da chi abbia sangue di Cacciatore, altrimenti non si spalancherà mai. Questo posto è una fortezza.


Jem parla dei Parabatai
Parabatai è il termine greco che indica un soldato affiancato da un auriga - spiegò Jem. - Ma nel linguaggio dei Nephilim, i parabatai sono due guerrieri che agiscono in coppia... due uomini che giurano di proteggersi a vicenda e di guardarsi a vicenda le spalle.



Ed eccoci giunti alla fine, spero che vi sia piaciuto questo post e il modo in cui ho deciso di affrontare il primo appuntamento con questo blogtour, aspetto qualche vostro commento così possiamo parlare insieme di questo splendido libro e del sublime e coinvolgente mondo creato da quel genio di nome Cassandra Clare.
Per concludere vi lascio il calendario di tutte le varie tappe, nel caso in cui vi foste dimenticati qualche appuntamento :)

Calendario degli eventi
17/07 | Tappa #1 Il profumo dei libri
›› L'angelo: recap della trama + discussione
18/07 | Tappa #2 Parole alate
›› Il principe: recap della trama + discussione
19/07 | Tappa #3 Dusty books
›› Approfondiamo i personaggi: Tessa Gray
20/07 | Tappa #4 Libri per passione
›› Approfondiamo i personaggi: Will Herondale
21/07 | Tappa #5 Stelle nell'iperuranio
›› Approfondiamo i personaggi: Jem Carstairs
22/07 | Tappa #6 Sweety readers
›› La principessa: discussione su cosa ci aspetta + booktrailer
23/07 | Tappa #7 Reading is believing
›› La principessa: presentazione del libro + giveaway


82 commenti:

  1. Ecco il post!! Lo stavo proprio aspettando!! Ora lo leggo con attenzione e poi torno qui, nella zona commenti! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissima l'idea di far parlare il libro, fortuna che l'ho appena finito! xD Ho terminato anche Il Principe ma devo ancora, come dire... metabolizzare il tutto! Quello che posso dirti è che ho adorato entrambi, ma per ora voglio concentrarmi sul primo volume, visto che è proprio questo l'argomento della tua tappa!
      Sono stata conquistata fin dalle prime pagine, non so come faccia la Clare ma, libro dopo libro, si conferma un'ottima autrice capace di catturare il lettore! Sono rimasta così colpita, mi dispiace solo averci messo così tanto per leggerlo! Il principe l'ho finito in soli due giorni! xD Ogni sera dovevo andare a dare una mano alla sagra del mio paesino e per questo motivo dovevo mettere da parte L'Angelo sul più bello! Che nervoso! :)
      I personaggi sono fantastici, quello che amo della Clare è che è in grado di farmi amare ogni suo personaggio, salvo poche eccezioni! È stato bello conoscere gli "antenati" (mi sembra di parlare dei Flinstones) di Jace, Isabelle, Alec e Clary! Fortuna che i Lightwood sono migliorati con il tempo!! E che dire degli Herondale? Quel caratterino ce l'hanno proprio nel sangue! :D Tessa è una protagonista fantastica, non si può non adorarla! Jem è adorabile, ad un certo punto penso di aver avuto gli occhi a forma di cuoricino! Non sto scherzando! E Will, quante volte avrei voluto prenderlo a sberle.. ma lo adoro perchè è un personaggio così complesso e profondo! Nel secondo libro mi si è spezzato il cuore per lui! Ecco, proprio questo è il punto! Come ha fatto la Clare a farmi amare così tanto tutti i protagonisti?? Inizio a credere che questa donna abbia un superpotere! :P
      Henry... porta allegria! Per colpa sua mi sono ritrovata a ridere così tante volte che mia mamma mi avrà presa per una matta!
      Mi è piaciuta molto anche l'ambientazione, molto curata e particolareggiata nei dettagli! L'unica cosa che inizialmente mi ha fatto storcere il naso sono stati gli automi, mi sono chiesta: "ma come? in un mondo di demoni, vampiri e licantropi mi aggiungi questi robot inquietanti?". Più proseguivo con la lettura e più l'idea mi incuriosiva, un'altro punto per l'autrice!
      Metto uno freno al mio commento sennò non la finisco più e mi dispiacerebbe averti annoiata! xD

      Elimina
    2. Aaaah sono contentissima ti sia piaciuta, sono ancora nel panico perché ho paura che il post sia troppo lungo e che le "citazioni" non piacciano, ma spero anche in altri avranno il tuo stesso pensiero *__*
      Io Il Principe lo inizierò la settimana prossima e credo che indipendentemente dal blogtour passerò il mio tempo a copiarmi citazioni e descrizioni importanti e interessanti... Ho una piccola idea che frulla in testa xD

      Guarda, io una delle cose che apprezzo maggiormente della Clare, è proprio la capacità di rendere ogni personaggio unico e a suo modo importante per la storia, credo sia impossibile rimanere indifferenti di fronte ad un personaggio della Clare, anche la più piccola comparsa avrà modo di lasciare qualcosa al lettore e alla storia stessa. Ognuno di loro riuscirà a scatenare nel lettore una marea così vasta di emozioni, una miriade così ampia di riflessioni che veramente mi lascia incantata e estasiata...
      Per chi ha letto prima alcuni libri di The Mortal Instruments, credo sia ancora più bello leggere questa trilogia proprio perché questo salto nel passato rimane impresso e dona a tutto l'ambiente degli Shadowhunters qualcosa in più di indimenticabile.

      Invece a me la parte degli automi (sembra quasi un po' steampunk questo libro) mi è piaciuta moltissimo e ho trovato splendida l'idea di aggiungere questi nuovi nemici così "fuori dal coro" *_*

      Tu non mi hai minimamente annoiata e sono contentissima di non averti annoiato nemmeno io.
      Un bacione Anna!

      Elimina
    3. *si aggiunge*
      A me piacciono gli automi e quel tocco di steampunk che danno! Danno un retroscena diverso alla storia e fanno in modo che la saga si distingua al meglio dall'altra *A*
      Anche se... sono proprio inquietanti XD ahahah XD
      Concordo con voi anche riguardo ai personaggi :) la Clare è fantastica c'è poco da fare u.u

      Elimina
  2. *A* evviva si parteeeeeee! Questo vuol dire che manca solo una settimana e avremo La principessa tra le mani *A* *gongola*

    Comunque che dire? Adoro tutte le citazioni che hai riportato, ma questo già lo sai <3
    Ho riletto anche io L'angelo nei giorni scorsi e l'ho semplicemente adorato :D alcune cose non le ricordavo più... in fondo l'ho letto quando è uscito quindi è normale che la memoria un po' facesse cilecca! Ad esempio del Magister avevo un ricordo un po' vago X°D anche se il succo lo ricordavo u.u
    Mi è piaciuto soprattutto poter riesplorare i rapporti tra i personaggi :) vedere di nuovo Will e Tessa alle prime armi - Will insomma l'ho sempre adorato, anche prima di conoscere il suo segreto - ma rivedere tutte le sue azioni essendone già consapevole è stato diverso! Ho anche apprezzato Jem un po' di più, anche se comunque preferisco Will lo stesso :D
    Charlotte ed Henry li ho trovati adorabili come al solito!
    Non vedo l'ora di avere l'ultimo libro tra le mani per sapere come va a finire *A* sto invecchiando nell'attesa LOL

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ripeto il messaggio: Abemus prima tappa, con sudore e fatica ce l'abbiamo fatta xD

      Sai potrei quasi iniziare a considerarti la mia Parabatai *_______* e non aggiungo altro <3 <3 <3

      Sono contentissima che ti sia piaciuta fin dall'inizio la mia idea di prendere alcune parti del libro e riportarle nel post, senza il tuo benestare non avrei mai scritto il post in questo modo. Ti dico grazie anche qui, va *_*

      Io mi ricordavo molto bene L'Angelo, ovviamente alcuni particolari mi sfuggivano, ma è stato un piacere immenso poterlo rileggere e analizzarlo in modo così approfondito, non vedo di fare lo stesso con Il Principe *_*

      Will e Tessa, quanto mi fanno impazzire, in tutti i sensi... fanno impazzire la mia mente e il mio cuore: LI ADORO!
      E' inutile dire che anch'io amo tantissimo Will, fin dal primo momento il suo personaggio ha suscitato un profondo interesse, a parte la fisicità che rimane sicuramente impressa (*si permette di sbavare nel suo commento*), ma è proprio il suo modo di fare, i suoi comportamenti, i suoi pensieri contrari alle sue parole, le sue azioni così sconsiderate che nascondo un dolore e una sofferenza profondi... cavolo è davvero un personaggio studiato a pennello e reso interessantissimo in ogni sua parte.
      Anche Tessa mi è sempre piaciuta moltissimo, amo le sue reazioni e il suo voler tenere testa a Will e a chi prova a considerarla una sciocca; amo il suo voler capire e approfondire i comportamenti e le scelte di chi le sta intorno.
      Jem, mmm come sai anch'io non lo amo quanto Will e ancora non riesco a decidermi sul mio grado di piaceggiamento (oddio che parola), è un personaggio particolare, molto profondo e gentile; ma lo trovo un po' troppo debole, ogni suo intervento nella storia lo sentivo un po' come un contorno sfocato... oddio non so proprio come spiegarmi; credo sia un personaggio che va capito, ma che ha bisogno del suo tempo... chissà forse con la rilettura del Principe riuscirà a convincermi ancora di più :)

      Io AMO Henry, dai è troppo buffo e spiritoso, riesce sempre a strappare un sorriso... Vogliamo parlare del suo braccio in fiamme e della sua nonchalance... ecco perché l'ho voluto riportare nella descrizione, pensavo fosse il modo migliore per far capire che Henry vive nel suo mondo xD

      Oh mamma, ho scritto un commento chilometrico, ma ci sta dai xD

      Elimina
    2. Ahahah parabatai *A* mi piace, mi piace ♥___♥
      Leggendo mi hai fatto venire in mente una delle ultime scene de L'angelo XD quando Tessa corre sul tetto a dire a Will che resta e lui "Mmm sì possiamo usare la tua camera" e lei è tutta o.O ahahahah XD quella scena!
      Per quanto riguarda Jem io come ti dicevo l'ho apprezzato un po' di più... però va beh u.u Will è Will u.u

      Elimina
    3. Oddioooooo, quella scena è assurda... Mio dio, inoltre anche se provoca dolore, la Clare è riuscita a renderla ironica e devo ammettere che leggendola avevo il sorriso sulle labbra, ma nello stesso momento avevo voglia di prendere a testate Will ahahahahah

      Elimina
    4. Io invece mi sentivo come Tessa... ahahah anche se l'avevo già letta e sapevo già cosa le avrebbe detto e perchè... una pugnalata al cuore XD
      Ahahah LOL che poi comunque la Clare sottolinea sempre di come Will faccia lo stronzo ma "con aria sofferente" ahahah XD

      Elimina
    5. Lei lo sottolinea e noi soffriamo con aria ancora più devastata xD
      Veramente quando penso a certe scene e alla mente contorta della Clare, non so se mettermi a ridere, a piangere, o a strapparmi i capelli xD

      Elimina
  3. Bellissimo post!!*-* In questi giorni mi sono data anch'io alla rilettura dell'angelo e man mano che andavo avanti avrei voluto copiare metà libro...sono troppo belle le parole che usa la Clare, quindi puoi immaginare quanto abbia apprezzato questa tua idea di "far parlare il libro"!! Hai saputo scegliere citazioni perfette!!! :)
    Nonostante l'abbia già letto, riesce comunque a tenermi con il fiato sospeso e a farmi desiderare di continuare a leggerlo senza mai fermarmi!! Se conoscendo già tutta la storia mi fa questo effetto, chissà quando avrò tra le mani La principessa!!*-* Non vedo l'ora di leggerlo!!*-* Per fortuna la rilettura dei primi due libri e questa vostra stupenda iniziativa aiutano ad ingannare l'attesa!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mariki... Ti dirò io è la prima volta che mi dedico alle riletture per rinfrescare la memoria su una determinata serie, ma in questo caso non potevo proprio evitarlo, ne sentivo il bisogno quasi fisico. Mi mancavano terribilmente Tessa, Will e tutti gli altri ed è stato meraviglioso rileggere la loro storia e apprezzarla ancora di più, scoprendo altri piccoli particolari che con la prima lettura mi ero un po' persa...
      Se fosse per me questa trilogia dovrebbe continuare all'infinito xD Amo così tanto i personaggi, le ambientazioni e gli intrighi creati dalla Clare che non mi annoierei mai di fronte a questa storia *___*

      L'attesa e l'ansia per La Principessa si moltiplicano ad ogni ora che passa, ma provo un po' di tristezza e dolore a pensare che dopo questo non ci saranno più libri per The Infernal Devices...

      Elimina
    2. Sì hai ragione...anch'io vorrei non finisse mai e ti confesso che oltre alla tristezza che provo dato che è l'ultimo libro, sono anche terrorizzata da ciò che ci aspetta!! Sapendo quanto sa essere sadica la Clare e dato che ho la lacrima facile, so già che scoppierò a piangere come una scema, poco ma sicuro!! Però forse è proprio per questo che adoro questa scrittrice...sa DAVVERO farti emozionare!! E poi è impossibile non affezionarsi a tutti i personaggi, alle loro storie; è impossibile non lasciarsi immergere nella stupenda atmosfera vittoriana!!*-*
      Non avrei mai pensato di dirlo, ma quasi quasi sto amando più questa trilogia che non The Mortal Instruments, nonostante sia una delle mie saghe preferite!!

      Elimina
    3. Ooooh, anch'io sono decisamente impaurita, sappiamo tutti quanto sia sadica la Clare e non voglio nemmeno immaginare cosa farà succede nell'ultimo capitolo della trilogia...
      Io per mia fortuna non mi sono imbattuta in nessun tipo di spoiler per ora, anche perché non navigo molto in rete (non ne ho il tempo), così il libro sarà tutta una sorpresa e nonostante la paura non vedo l'ora di leggerlo, anche se sicuramente qualche accidente (lanciato col cuore, ovviamente) credo arriverà alla Clare xD

      Io lo dico e lo ribadisco, amo di più TID che TMI, forse sarà l'ambientazione o il personaggio di Will che amo molto di più di Jace, insomma non so... Ma mi ha catturato fin dal primo istante e continuando a leggerla mi è piaciuta sempre di più, fino a scavalcare TMI *_*

      Elimina
    4. Anche io amo più TID *A* sia per l'ambientazione che per i personaggi...e poi Tessa è una Nascosta... la cosa ha molto più fascino alla fine dei Cacciatori a cui siamo abituati... poi anche perché boh secondo me TMI doveva già fermarsi al terzo XD aggiungerne altri tre (per quanto li adori per carità) secondo me è stato un po' come allungare il brodo LOL

      Elimina
    5. Sì infatti...i primi tre libri sono stupendi, il quarto e il quinto seppure stupendi (d'altronde è impossibile che qualcosa che esce dalla penna della Clare non lo sia) sembrano un po' una forzatura!! Ciò non toglie però che non veda l'ora di leggere l'ultimo libro, nonostante l'attesa sia lunga a quanto pare!! D:

      Elimina
    6. Hai ragione Deni, essendo una nascosta rende la storia ancora più interessante perché si ha la possibilità di vivere ancora di più i due mondi :)
      Dunque per TMI in molti affermano che sarebbe stata meglio come trilogia... Io il quarto libro è quello che ho amato meno, ma il quinto mi è piaciuto alla follia... Certo la Clare poteva pensare di allungare anche TID, secondo me sarebbe venuta fuori una meraviglia *___*

      Elimina
    7. Io il quinto ancora devo leggerlo LOL me la sto prendendo comoda visto che l'ultimo uscirà tra mille anni :'(

      Elimina
    8. No, io non potevo resistere... Potrei intraprendere la rilettura di tutta la serie quando saprò la data di pubblicazione italiana del sesto *___*
      Infatti io direi di riempire la Clare di email e chiederle come mai non ha deciso di allungare TID e se può accontentarci ahahahahahah

      Elimina
  4. Splendido post che fa rivivere l avventura, permette di ricordare i punti salienti e, se non si é anti spoiler, é una lettura perfetta per iniziare a familiarizzare con un mondo Fantasy ben fatto.
    immagino ti sia costato tempo tra lavoro e famiglia, lo posso ben capire in prima persona! Ed é un ottimo lavoro che rende giustizia agli shadowhunters vittoriano ed alle loro atmosfere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio favorito é jem ma é anche vero che ho letto il principe.Buoni motivi o meno, personaggi troppo incisivi come Will mi piacciono poco. Preferisco di gran lunga Henry, adorabile ed incompreso e Charlotte, capace ma discriminata dalla Enclave. Tessa mi lascia ni.nel senso entro in empatia con lei ma stop. Non sopporto proprio jessamine!!!

      Elimina
    2. Sorairo, grazie mille, mi fa davvero piacere che questo post sia piaciuto e che vi sia piaciuto anche il modo in cui l'ho organizzato e pensato *_*

      Anch'io ho già letto Il Principe, ma nonostante questo il mio preferito rimane Will, non che Jem non mi piaccia, perché anche lui è un personaggio interessante e coinvolgente, ma Will.... aaaaah, Will mi ha rubato il cuore e l'anima *_*

      Jessamine è realmente insopportabile, ti do completamente ragione, non la trovo insulsa e forse il personaggio meno interessante di tutta la saga...

      Elimina
    3. Direi troppo egocentrica e crede a tutte tutte le palle di Nathaniel. Che dai...Doveva nascere nobile nella società moderna. Qualcuno che l'avrebbe spennata senza problemi lo trovava e senza manco finire male! Così i Cacciatori stavano in pace!
      Sono reduce dal booktrailer de La Principessa...O mio Dio! Tessa oltre che sconvolgente è pronta per un ricovero coatto in un centro di igiene mentale!!!!! Cosa avrà in mente la Clare, oltre a ridurci il cuore a brandelli?

      Elimina
    4. Concordo su quello che hai detto riguardo ai personaggi: anche io adoro Jem *-*
      Will all'inizio non mi piaceva proprio, poi però ho dovuto cedere al suo fascino, mio malgrado (Jem rimane comunque il mio preferito però!). Come te mi piace moltissimo Charlotte e anche Henry, e concordo riguardo a Jessamine: insopportabile! Prima petulante e capricciosa, poi ingenua e credulona, insomma un personaggio inutile e di cui si farebbe volentieri a meno.

      Ho visto il booktrailer e devo dire che è parecchio angosciante O.O Nell'ultima scena, quando Tessa dice "I would" e si vede il vestito da sposa insanguinato, mi sono spaventata non poco!! Conoscendo la Clare, poi... Mi sa che dovremmo preoccuparci :/

      Elimina
    5. Sorairo ti dò completamente ragione su Jessamine.... Non so cosa succederà nell'ultimo libro, ma ormai ho ben poche speranze che come personaggio cambi e possa piacermi, ci credo molto poco...

      Io il booktrailer lo vidi tempo fa (ora non mi ricordo molto), ma ricordo perfettamente la mia reazione sconvolta e impaurita alle immagini che passavano sullo schermo del pc °___°

      Elimina
  5. Bellissimo post! Partiamo dal fatto che a me questo libro non era piaciuto (infatti la mia copia ce l'hai tu XD) però devo dire che andando avanti la storia migliora sicuramente! Io sono team JEM tutta la vita, adoro quel ragazzo e sto rivalutando anche WILL, il mio vero problema è TESSA! Mi dispiace ma proprio non la sopporto, se potessi le strapperei tutti quei capelli che ha in testa e la lascerei calva in mezzo ad una strada. In questo primo libro la sua "Indecisione" non si vede + di quel tanto, ma poi peggiora decisamente! Ne parlerò comunque quando nel blogtour toccherà a lei. Altri personaggi che amo tantissimo sono Charlotte e suo marito, e Sophie la cameriera.. una ragazza veramente capace di tenere testa a chiunque!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah ma povera Tessa :'D *se la immagina calva per la strada*
      Beh comunque a sua discolpa *fa l'avvocato del diavolo* si può dire che fin da subito è stata presa da Will... poi però lui l'ha respinta (povero, per buone ragioni ahahah) e allora... beh c'era Jem... tanto carino e coccoloso che le faceva gli occhi dolci LOL

      Elimina
    2. Piu che d accordo Deni! :-)

      Elimina
    3. eeeeeeeeeeeeee ho capito.. però cavolo, non è che deve usarlo per i soddisfare i suoi istinti O.O XD Tra l'altro ho appena letto della proposta O.O MIO DIOOOO ha pure detto di Sì e continua a sentire tutti i brividi quando guarda quell'altro!!! COME SI FA?? Io sarei pure contenta se finisse con Will, non c'è problema.. mi dispiace solo pensare che un ragazzo dolce come Jem debba soffrire per causa sua, è così innamorato ç_ç.
      Secondo me merita di rimanere triste, sola e zitella a vita (e pure calva Sì)

      Elimina
    4. Ecco hai visto? :'D
      Dai non sei felice che gli ha detto di sì?! XD Chissà che cavolo succederà nell'ultimo libro XD e se il benedetto matrimonio si farà mai X°D madò che ansia!
      Ma non ti si è spezzato il cuoricino dopo che lei ha detto sì a Jem e Will è arrivato troppo tardi?! y___y

      Elimina
    5. NOOO non sono felice ç_ç Perchè secondo me lei ama Will e ormai si sente in obbligo di sposare quel povero Jem ç_ç
      E pure Will adesso mi fa stare male, perchè soffre.. poveretto, era la prima volta che poteva essere felice in 5 anni e guarda che disastro!

      Elimina
    6. Oddio, spero non vorrai indietro la copia adesso che ti sta piacendo la trilogia, perché non te la do... gno gno *fa la bambina dispettosa* xD

      Devi assolutamente continuare a rivalutare Will, daiiii come fai ad amare Jem?? No, tu devi unirti alla tua nipotina nel Team Will, ok? xD
      E sono d'accordo con te, Sophie anche se non è un personaggio principale, riesce a lasciare il segno, eccome. E' forte e coraggiosa, sincera e fiera, mi piace proprio tanto.

      Ahahahah hai letto della proposta e hai commentato in diretta ahahahaha, sapevo che ti avrebbe un po' sconcertato come scena... e in effetti in quel momento anch'io non apprezzo molto le scelte di Tessa, Will dovrebbe mettersi un orologio al polso per essere puntuale... Doveva farle lui la proposta, doveva baciarla abbracciarla e fuggire lontano con lei, fare tanti figli e vivere felice e contento *si accorge di aver esagerato* ok, non badate ai miei scleri...
      Però è vero, la Clare ha la capacità di farci soffrire insieme ai personaggi, anche a quelli che magari ci piacciono un po' meno... Ma come si faaaaaaaa? Devo leggere l'ultimo libro, devo sapere e ho paura, ma devo sapere!!!

      Elimina
    7. Eh magari fosse andata così :'D ma se il triangolo si fosse risolto così sarebbe stato troppo bello per essere vero u.u e la Clare doveva fare la sadica per bene ahahah XD e via con la sofferenza LOOOL

      Elimina
    8. ahahah no no il libro è tuo e te lo lascio XD
      Jem mi piace perchè ha quella dolcezza unica che mi ha conquistata :) Will povero :( mi ha fatto una pena in questo libro.. l'unica che non ci sta a dire nulla è LEI, perchè non fa la valigia e se ne va? Bye Bye Tessuccia cara a mai + rivederci :)

      Elimina
    9. Be dai..Will era tanto sfuggente, lei credeva di averlo perso, Jem c'era...E adesso Will rimane a bocca asciutta. Se serve a dare almeno qualche altro anno di vita a Jem, ben volentieri!!!

      Elimina
    10. Zia, oh mio dio come sei cattiva con Tessa... O.o mi fai quasi paura ahahahaha
      Ti sta proprio sulle scatole, eh??
      Noooooo, non dite così... Will non può rimanere a bocca asciutta, ha bisogno di un po' d'amore, di qualcuno che riesca a farlo sorridere nell'anima e non solo nel viso... Nooooooo Will deve essere felice e stare bene.
      La Clare potrebbe trovare una soluzione per fare felici tutti quanti, insomma non può far soffrire così i suoi personaggi dopo tutto quello che hanno già dovuto sopportare :'(

      Elimina
    11. Ci penso io a Will ahahah XD
      Comunque dubito che ci farà felici tutti quanti... ci farà versare valle di lacrime D: chissà se cederò u.u madonna... che ansiaaaaa XD

      Elimina
    12. Ehi Deni, mettiti in fila, ci sono prima io perché sono più vecchia e tutti devono portare rispetto u.u ahahahahah

      Ma anch'io sono certa che la Clare non farà tutti felici, anzi, ci farà stare di merda a noi e ai suoi personaggi :((

      VOGLIO IL LIBROOOOOOOOOOOOO!

      Elimina
  6. anch'io in paranoia sto lavorando al mio post un pezzetto alla volta!! anch'io ho deciso di far "parlare" la Clare! =) si vede che noi Shadowhunters siamo proprio in sintonia!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lara, quando si tiene a far bene una cosa, ci sembra sempre di fare dei disastri, ma sono sicura che anche il tuo post sarà bellissimo e non vedo l'ora di vedere come farai parlare tu la Clare *___*

      Elimina
  7. Bellissimo post! Bellissime anche tutte le citazioni che hai scelto *-*
    Questo libro ha un posticino speciale nella mia libreria *-* E’ legato ad alcuni episodi fortunati e a un ricordo molto importante, che è stato l’incontro con la Clare, quindi ogni volta che lo prendo lo tratto sempre con riguardo perché ho paura di danneggiarlo :S (in questi giorni, poi, l’ho anche ripreso per rileggerlo. Puoi immaginare come leggevo, sembrava che avevo qualcosa di fragile in mano xD) L’ho comprato appena uscito, sia perché ero curiosa di leggere questa nuova serie sia perché avevo appena finito di leggere "Città di Vetro" ed ero un po’ in astinenza da Clare xD Anche questa volta la Clare non mi ha deluso per niente! La storia è così avvincente che non ho staccato gli occhi dalle pagine fino a quando non l’ho finito (e quelle poche volte che l’ho fatto pensavo continuamente a questo libro). La Clare riesce a mescolare momenti di azione e suspense a dei siparietti comici che danno quel qualcosa in più a tutti i suoi libri *-* Tutto, poi, rifinito con dei colpi di scena che mi lasciano sempre spiazzata! Il finale di questo libro mi ha lasciato un po’ stranita e piena di domande irrisolte, ma quale finale della Clare non mi lascia così? :) Lo dico fin da subito, sono una grandissima fan di Will *O* Lo adoro troppo ❤ Anche Jem mi piace, ma non come Will ^///^ Altri personaggi che adoro sono: Henry, Charlotte, Magnus (che è quasi impossibile non amare *-*) e Jessamine. Tessa è ancora in forse xD Invece un personaggio che proprio non sopporto è Nathaniel >__<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lexy, grazie, mi fa piacere che il post e le citazioni ti siano piaciute *_*
      Hai incontrato la Clare???? Ma l'hai incontrata dal vivo? Oddio, raccontami dai... le hai detto che è sadica e che noi fan la amiamo ma la odiamo anche un pochino???

      Evvivaaaaaa, abbiamo un'altra Will-dipendente a rapporto, sono contenta perché ho notato che a molte piace di più Jem e sinceramente non ne capisco il motivo... Will è inimitabile, sexy, intelligente, simpatico.... ecc ecc ecc xD

      Ecco adesso spiegami come fa a piacerti Jessamine? Cioè, cosa ti piace di lei? Io proprio non la sopporto :(

      Elimina
    2. A me Jessamine è piaciuta vagamente solo alla fine del libro... per il resto la trovo insignificante XD
      Evviva un'altra Willina (?) ahahah XD evviva Will u_u ci siamo noi per lui se Tessa non lo vuole più X°D

      Lexy dicci di più sull'incontro con la Clare! Vogliamo sapere *___*

      Elimina
    3. Mi associo a chi vuole saperne di più sull'incontro con la Clare!! Vogliamo tutti i dettagli *___*
      Io probabilmente sarei a metà tra l'urlarle contro e il buttarmi ai suoi piedi per venerarla... Ci ha spezzato il cuore, ma in fondo la amiamo lo stesso XD

      Elimina
    4. Dunque, io è da ieri che provo ad immaginarmi davanti a Cassandra Clare, non ho veramente la minima idea di quello che potrei fare...
      Potrei rimanere imbambolata a fissarla come fosse un Dio, oppure potrei buttarmi ai suoi piedi strappandomi i capelli chiedendole in continuazione il perché, o ancora potrei arrivare con un bazooka e minacciarla per far tornare in vita personaggi a me piaciuti oppure per far andare le cose come volevo io in certe situazioni...
      ahahahha insomma potrei essere estremamente volubile xD

      Elimina
    5. Ahahaha xD Beh, l’incontro con la Clare è stata una cosa del tutto inaspettata. La incontrai in una delle tappe del suo tour in Italia. In quei giorni, casualmente, girovagando su internet in cerca di notizie, m’imbattei in una specie di estrazione per vincere un biglietto per incontrare la Clare e, stranamente, quella tappa del tour era vicino a dove abito io! Allora mi son detta: "Che faccio? Non partecipo? Ma certo che partecipo!" xD Non credevo veramente di vincere e invece quando hanno estratto i nomi il primo era il mio! O.O Vi dico solo che dopo i primi minuti sono un po’ confusi xD Credo di aver girato per la stanza dicendo in continuazione: "Non ci credo! Non posso aver vinto!" Mia mamma mi trovò in questo stato xD Comunque alla fine riuscii ad organizzarmi e quel giorno andai a incontrare la Clare! Quella tappa del tour era situata in un hotel, durante una specie di raduno su Twilight, c’erano anche certi attori di Breaking Dawn. La Clare sarebbe uscita subito dopo di loro, quindi ho visto prima le interviste. Quando è arrivata la Clare giuro stavo per piangere (ma mi sono trattenuta, è stato difficile ma ce l’ho fatta u.u xD), non vi dico l’emozione *____* Dopo aver presentato la sua nuova serie (questa xD) e aver risposto alla varie domande che gli ponevano, ci siamo messi tutti in fila per farci autografare i libri. Dopo tre ore di fila finalmente arrivo sul palco dove c’era la Clare ad aspettarmi *__* Diciamo che, dopo essere inciampata sugli scalini (che figura del cavolo! >_> XD), appena mi sono seduta vicino a lei divenne difficile spiccicare parola xD (troppo emozionata >__<). Riuscii, però, a dire il mio nome e qualche ringraziamento e lei mi rispose in italiano (perché lo parla benissimo!). Per ricordare questo momento ho l’autografo che mi fece e, ovviamente il pass che avevo appeso al collo (la cosa comica è che sul pass c’era il numero S23 xD). E’ stata una giornata indimenticabile e davvero moooolto fortunata ^-^
      Perché mi piace Jessamine? Più che piacermi m’incuriosisce come personaggio :)
      Si, lo ammetto u.u Sono Will-dipendente *^* xD Jem è carino però Will è Will u.ù

      Elimina
    6. Lexy, OH.MIO.DIO.CHE.CULOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO che hai avuto....
      Ti sto invidiando da morire, ma proprio tanto tanto....
      Bellissimo il racconto dell'incontro con lei, si sente ancora quanto fosse alto il tuo nervosismo e panico e quanto fossi in estasi davanti a lei *___*
      Sei riuscita a farti qualche foto? Se ti va postaci una foto del libro autografato o di te insieme alla Clare, io sono stracuriosa e così potrei invidiarti ancora di più xD
      Non sapevo parlasse correntemente italiano, beh a questo punto immagino che un futuro incontro con lei sarà molto più facile da affrontare *sogna Alessia, sogna*

      Mmm, io ho perso curiosità nei confronti di Jessamine già con il primo libro, davvero non mi sono mai ricreduta su di lei, nemmeno negli attimi in cui ha quegli attacchi di coraggio (che sfiorano l'isterismo), non ce la faccio proprio xD

      Elimina
    7. Oddio io mi sa che invece mi sarei arresa... o avrei pianto o avrei fangirlato come una matta ahahah XD
      Anche io voglio la foto dell'autografo u_u

      Elimina
    8. Si, ero davvero moooolto emozionata ^-^ Fu veramente una cosa inaspettata, era la prima volta che incontravo un autore dal vivo (ed era anche la Clare *-*) e non sapevo proprio che fare xD
      Ecco la foto dell'autografo ^-^ qui

      Elimina
    9. Deni, oppure saresti svenuta, sdraiata senza sensi davanti ai piedini di Cassie ahahahahaha

      Lexy e ci credo che eri emozionata, hai incontrato un mostro di fantasia, hai incontrato quella donna che ci fa piangere, ridere, urlare, innamorare, odiare ecc ecc ecc Era impossibile tu non fossi emozionata....
      Lexy, ti chiami come me???? Ooooooooooh, ecco vedendo la foto mi sono sentita un po' te e ho provato un po' meno invidia ahahahaahh

      Elimina
    10. Ahahahah xD Già, anch’io mi chiamo Alessia ^-^ (un nome così difficile da pronunciare in quel momento. Chissà perché, eh? xD)

      Elimina
  8. ok...anche questa serie me la sono segnata da acquistare. sei troppo brava a fare recensioni!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, ti consiglio di comprare subito appena puoi questo libro :)

      Comunque questa non è una vera e propria recensione, ma più che altro un super riassunto della storia e un approfondimento su alcune parti :)

      Elimina
  9. Bellissimo post! :D Mi piace la tua idea di far parlare il libro e di usare le parole della Clare, mi è sembrato di rivivere questo romanzo per l'ennesima volta.
    Ho cominciato la saga "Le Origini" subito dopo aver finito "Città di Vetro" e all'inizio non ne ero rimasta convinta come dalla trilogia con Jace e Clary. Poi, invece, quando ho letto "Il Principe", ho completamente perso la testa! Cassandra Clare non delude mai, ha creato di nuovo una storia fantastica ed emozionante, piena di colpi di scena, di azione, di sentimenti, di mistero, di umorismo... C'è tutto quello che serve per creare un fantasy perfetto.
    I personaggi erano uno degli aspetti che mi aveva convinto meno nel primo libro, dato che non potevo evitare il paragone con i loro predecessori (che poi, in realtà, verrebbero dopo XD): Will mi sembrava una brutta copia di Jace, Tessa una versione meno simpatica di Clary... Jem è stato l'unico a convincermi sin da subito, e ancora adesso è il mio personaggio preferito! Col proseguire della lettura però ho iniziato ad amare anche gli altri. Sono entrata in sintonia con Tessa, con le sue continue citazioni libresche e Will... diciamo che entro la fine del secondo libro è riuscito a rubare un pezzo del mio cuore e a colpirmi con il suo fascino Herondale.
    Per quanto riguarda gli altri personaggi, ho sempre odiato Jessamine, mentre Sophie mi è piaciuta sin da subito, così come Charlotte. Henry a volte mi faceva saltare i nervi: possibile che non vedesse quanto soffriva la povera Charlotte? Però alla fine riusciva sempre a farmi sorridere con le sue stranezze XD
    Magnus... ne vogliamo davvero parlare? Fantastico, non ho altro da dire! Sono stata felicissima di rivederlo in questa saga e di conoscere alcuni aspetti del suo passato, non hanno fatto altro che farmelo amare di più! *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Clary, grazie, è bellissimo sapere che il mio post ti ha dato modo di rivivere il romanzo ancora, grazie per avermelo detto *__*
      Sì, forse per chi ama e ha letto prima la serie The Mortal Instruments, questa trilogia potrebbe sembrare una copia, ma poi per fortuna ci si rende conto che non è così... E' vero, Will potrebbe assomigliare a Jace, ma alla fine credo siano completamente diversi, io personalmente apprezzo di più Will di Jace e sono una di quelle che ha letto prima TMI :)
      Mentre per le protagoniste femminili, devo dire che amo di più Clary, Tessa mi piace da impazzire, ma Clary la sento più vicina a me, mi è piaciuta fin da subito più di tutti gli altri.
      Mentre Jem mi piace, ma con lui non è scattata la scintilla, non ancora per lo meno.... Con la rilettura del libro l'ho apprezzato un po' di più, ma credo non arriverà mai ai livelli d'amore che provo per Will...
      Guarda, io ho amato la parte marginale che ha Magnus in questo libro, perché si capisce subito che tipo di persona sia, quanto sia eclettico, strambo e fuori dal comune. E' meraviglioso poi ritrovare certi personaggi già conosciuti in TMI e conoscerli ancora meglio e sotto aspetti diversi....
      Insomma in generale tutti i libri dedicati agli Shadowhunters sono splendidi e la Clare ha creato davvero un mondo indimenticabile.

      Elimina
    2. Io non ho mai visto somiglianze tra i personaggi di questa e quella :P meglio così LOL
      Io non so se preferisco Tessa a Clary... non c'ho mai pensato LOL meglio che non mi pongo il dilemma u.u però di sicuro preferisco Will a Jace :'D
      Ma ragazze una cosa... io Magnus non me lo sono immaginato mai come l'attore che hanno preso o_o lo immaginavo più vecchio ahahah XD e poi sarà che sono arruginita su TMI ma nemmeno mi ricordavo avesse tratti asiatici... XD

      Elimina
    3. All'inizio temevo davvero fosse una copia di TMI, ma mi sono accorta subito che non è così!
      Come hai detto tu, Will e Jace sono completamente diversi, al di là del sarcasmo pungente e del fascino. Così come Clary e Tessa, con cui concordo con te nel dire che preferisco Clary. Per quanto riguarda i ragazzi, però, continuò a preferire Jace, anche se alla fine de "Il Principe" ho completamente rivalutato Will. Insomma, quando ha salvato la vita a Tessa, rischiando di morire.... Mi è quasi scoppiato il cuore! (No comment per Jem che gli chiede se lo ha fatto per lui, avendo intuito i suoi sentimenti per la ragazza... seriously?? Jem, amore, sei fantastico, ma un po' cieco, non credi?)
      Comunque capisco perché tutti siano pazzi per Will, conoscere tutto il suo passato e il motivo per cui nel primo libro era così freddo e scontroso con tutti... È stato straziante T.T
      Come te sono stata felicissima della presenza di Magnus, me lo ha fatto amare ancora di più! Riguardo all'attore, daydream, nemmeno io lo immaginavo asiatico! XD Non so perché, credevo fosse pallidissimo, però non molto più vecchio.... Per il resto però secondo me hanno scelto degli attori fantastici! Sono contentissima del cast, specialmente dei protagonisti, sono esattamente come me li ero immaginata :D

      Elimina
    4. Dai, Deni e Clary ma davvero non vi ricordate le descrizioni di Magnus? L'ho addirittura riportata direttamente dal libro, Cassie scrive: "la pelle era scura, i lineamenti simili a quelli di Jem".... io ho subito supposto che parlando di lineamenti simili a quelli di Jem, parlasse della forma degli occhi allungata e dice chiaramente che la pelle è scura xD
      La storia di Will è veramente strappalacrime e profonda, sicuramente una persona che leggendo il libro all'inizio non lo capiva e non lo sopportava, con Il Principe capisce tante cose e i motivi delle scelte di Will. Jem in effetti ogni tanto non si capisce se ci fa o ci è xD

      Anche a me piace molto il cast per Città di Ossa, a parte l'attore che hanno scelto per Alec che non mi piace per niente e soprattutto si capisce benissimo che non è giovane, mentre gli altri bene o male camuffano l'età non proprio adolescenziale xD

      Elimina
    5. OMG come non ti piace Kevin?! Alessia u_u cè ti picchio XD ahahah è troppo *___* LOL *fangirla cuoricini*

      Elimina
    6. No Deni dai ti pregoooooooooooo, io non lo conoscevo come attore, ma vedendolo nei video di Città di Ossa e nelle immagini, sembra un vecchio, non mi piace assolutamente, infatti credo sia l'unico attore che non vedo assolutamente nei panni del personaggio...
      Dai, non venirmi a dire che dimostra l'età di Alec, non dirlo perché non è vero ahahahaha

      Elimina
    7. Non so come ha fatto a sfuggirmi il fatto che Magnus fosse asiatico XD Ricordo quando ho letto questa cosa in nella trilogia de "Le Origini", ma non lo ricordavo da "Città di Ossa"! Però l'attore mi piace, ha quella giusta dose di fascino e mistero che serve per fare Magnus *-*

      L'attore di Alec sembra un po' più grande, è vero, però non mi dispiace... E' strano per me vederlo dato che ripenso sempre al personaggio che interpretava in Gossip Girl (era uno spacciatore insopportabile XD) però non ce lo vedo male nei panni di Alec.
      Isabelle, piuttosto, non la trovo corrispondente alla descrizione! L'attrice è molto bella, certo, però è più bassa di Clary o.O

      Elimina
    8. Clary, ho appena riletto la parte de "Il principe" in cui Magnus dice che la madre era di origini indonesiane, ecco svelato il motivo per cui ha gli occhi "a mandorla" e la pelle scura :)

      Io non ho questo problema con l'attore che interpreta Alec, perché non l'ho mai visto in Gossip Girl xD
      Ed è vero anche per l'attriche che interpreta Izzy, è più bassa di Clary, ma come viso e tutto il resto ce la vedo benissimo e soprattutto non sembra una ultra-trentenne come l'attore di Alec xD

      Elimina
  10. In ritardo ma arrivo anche io!
    Ale hai scritto un post stupendo! Mi è piaciuto molto come hai deciso di impostarlo :)
    Ti ho già detto quanto adoro questo libro giusto? Comunque sappi che lo ripeterò all'infinito, lo adoro!!! è assolutamente uno dei miei preferiti! L'ho letto prima dell'altra trilogia quindi diciamo che ho scoperto gli Shadowhunters proprio insieme a Tessa (in verità mi è piaciuto anche di più di TMI). I personaggi sono magnifici, anche quelli secondari (ps. ci sono rimasta malissimo per Thomas, mi piaceva molto quel ragazzo e se ci ripenso mi tornano le lacrime agli occhi..). La storia poi è semplicemente perfetta, non mi stancherò mai di rileggerlo.
    Will ha decisamente un posto speciale nel mio cuore e il secondo libro, nonostante mi sia piaciuto molto anche quello, mi ha stritolato il cuore e ridotto in micro-frammenti ='(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Valy, finalmente eccoti a sclerare un po' xD
      Sono contentissima che piaccia anche a te l'impostazione e il contenuto del post *___*
      Dopo la tua recensione, questo speciale... direi che ultimamente il blog è destinato ai Nephilim *__*
      Non sapevo che avessi iniziato i libri della Clare proprio da questo, sai credo sarebbe piaciuto anche a me iniziare così, sarebbe stata ancora un'altra emozione diversa e l'avrei vissuto ancora più intensamente.... Non che io non sia coinvolta, perché mi sembro una pazza quando leggo questi libri o anche solo ne parlo xD
      Oddio, non parliamo di Thomas che piango... come avrei voluto conoscerlo meglio, quanto speravo che potesse ricevere un ultimo sorriso dalla sua amata... povero "piccolo" Thomas, ti giuro che ho quasi pianto nel momento della sua morte, per non parlare della scena toccante di Will che gli da l'addio... :'(

      Mamma mia Il Principe è veramente devastante, soprattutto per chi ama molto Will, è veramente tanto tanto doloroso :(
      Io inizierò a rileggerlo fra qualche giorno e so già che soffrirò ancora di più della prima volta :(

      Elimina
    2. Sì ho iniziato da questo ed è pure stata una scelta casuale. Non conoscevo assolutamente questa autrice e un giorno, mentre ero a fare la spesa, mi sono fermata nel reparto "libreria" (uno scaffale con le nuove uscite diciamo) del supermercato e, attratta dalla cover, mi sono messa a leggere la trama e l'ho preso. Da quel momento ho iniziato a documentarmi sulla Clare, comprare gli altri libri scritti da lei e iniziare a girovagare sui blog letterari in cerca di altri libri di questo genere fino ad arrivare la lettrice compulsiva che sono adesso XD
      Thomas anche io avrei voluto conoscerlo meglio, mi è dispiaciuto tantissimo, tutte le volte che rileggo L'angelo mi vengono i lacrimoni agli occhi quando arrivo a quel punto. La scena con Will è bellissima come anche quella in cui Will stringe una Tessa tutta insanguinata e priva di sensi tra le braccia. In queste scene è lampante il buon cuore di Will e l'esistenza dei suoi sentimenti. Lo adoro quel ragazzo!!!

      Elimina
    3. Ma dai, dunque la tua passione per i blog e la lettura accanita sono avvenuti grazie proprio a L'Angelo? *____*
      Oddio, quando penso all'immagine che ho nella mia mente del momento in cui Will abbraccia Tessa mentre pensa sia in punto di morte, mi vengono i brividi e le lacrime e rifletto sui veri motivi per cui amo questo personaggio.

      Elimina
  11. In ritardo anch'io >.< ma per parlare della Clare c'è sempre tempo. Adoro questa serie alla follia anche se un po' meno rispetto a TMI, tra Will e Jem non mi sono mai decisa (mi sento un po' Tessa) ma Will ha un fascino misterioso che lo mette un un gradino superiore :P Il mio personaggio preferito rimane Magnus, è come se ne fossi ossessionata! Ho adorato moltissimo anche Henry, è buffo e adorabile ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elenaaaaaaa, è vero 5 minuti per dire qualcosina sulla Clare e sul suo mondo si possono sempre trovare *____*
      Sai che finora sei l'unica che ha detto che ama leggermente meno questa serie in confronto a TMI, spiegami un po' perché dai che sono curiosa. Come mai ti piace di più la serie e non la trilogia? *_*
      Anche tu sei più indirizzata verso Will, brava ragazza, facciamoci sentire... I ragazzi dolci vanno bene per un po', poi la troppa dolcezza stanca, con Will non si corre questo rischio ahahahahah
      Magnus è meraviglioso oddio quante risate che mi fa fare xD

      Elimina
    2. Non saprei, ci sono dei momenti in cui questa mi piace di più e dei momenti in cui sono sicura che sia l'altra a piacermi di più, dipende perché se sto leggendo di Will mi dimentico di tutto il resto e TID regna ma adesso che sto leggendo "Città delle anime perdute" mi è tornato in mente tutto il tempo che ho passato a struggermi per Jace, Alec, Izzi, Clary e compagnia bella quindi penso dipenda dal fatto che TMI ha più libri alle spalle. Gli Shadowhunters però li considero una grande famiglia allargata quindi in generale allo stesso livello ^^

      Elimina
    3. In effetti è complicato perché per ogni serie la Clare ha creato storie così coinvolgenti e appassionanti, personaggi così profondi e caratterizzati e particolari, ambientazioni da urlo... è difficile scegliere xD
      Non oso immaginare quando uscirà The Dark Artifices, sono curiosissima anche per questa nuova trilogia che spero vedrà la luce presto *_*

      Elimina
    4. Io sto aspettando Le cronache di Magnus Bane, non vedo l'ora di leggere tutte le sue storie *^* ma sono curiosissima anche per TDA!

      Elimina
    5. Se non sbaglio sono usciti i primi due in ebook qui in Italia, vero?
      Anche a me piacerebbe leggerle, ma credo aspetterò un po' prima di comprarli :)

      Elimina
  12. Ok sn in ritardissimo lo so, ma il mio lavoro è peggio degli automi che ti rincorrono in una strada deserta di notte...Che dire della Clare, lei è il mio Dio letterario e credo che il tuo post l'abbia reso alla grande. Adoro tutti i suoi personaggi e anch'io come Tessa nn so decidermi tra Will e Jem, credo di amarli entrambi, Will perchè mi ricorda la vanità e la scontrosità di Jace, Jem perchè è un vero principe azzurro, dolce, sensibile e a modo suo ugualmente bello...Quando lessi questo primo capitolo rimasi a bocca aperta, perchè tutto mi sarei aspettata tranne che il Magister fosse quel cagasotto di Mortmain e invece mi sono ritrovata come chi è convinto che nei gialli il colpevole sia sempre l'inquietante maggiordomo e poi scopre che invece è il ragazzino che consegna il latte...ok, inizio a fare paragoni insensati, purtroppo la Clare col passare del tempo danneggia la mia sanità mentale a furia di farmi struggere. Il mio personggio preferito in assoluto però resta Magnus, l'adoro in tutte le sue molteplici sfaccettature...Ho letteralmente amato questo post, mi hai riportato alla mente tutte le emozioni che la Clare ha saputo donarmi con questo libro...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sei in ritardo cara, hai tutto il tempo che vuoi xD
      Ti ringrazio per i complimenti al mio post, sono contenta che ti sia piaciuto così tanto *_*

      Come non sai deciderti tra Will e Jem??? Noooo, devi decidere, e soprattutto devi decidere per Will, ci pensiamo io e Denise ad indottrinarti per bene aahahahahahhah

      Sinceramente anch'io, quando lo lessi la prima volta, non riuscivo ad immaginre che fosse Mortmain, ero straconvinta che fosse De Quincey, o al massimo Nathaniel, è stato un bel colpo di scena e un colpo al cuore °-° Soprattutto leggere tutta quella cattiveria da parte del fratello verso Tessa, lo avrei appeso al muro e riempito di botte grrrrrrr

      Elimina
  13. Io ho iniziato a leggere ieri il primo volume. Sono già una grande fan di Shadowhunters e questa trilogia sono sicura che sarà altrettanto piacevole.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marzia, spero proprio ti piacerà, personalmente come ambientazione amo molto di più questa delle Origini, se ti andrà poi fammi sapere cosa ne pensi del primo volume dato che lo stai leggendo :)

      Elimina
  14. Ho iniziato a leggere da poco questa saga e la adoro!!!!!!!!!!!Non vedo di leggere il terzo libro!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sara conoscevi già l'altra serie, oppure hai iniziato dai libri de "Le Origini"?

      Elimina
  15. ok ok, sono l'unica che non l'ha ancora letto ma sono entusiasta per come ne parlate! Mi sono un po' spoilerata il libro ma quello che leggono i miei occhi mi fanno già girare la testa! *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leda, spero inizierai a leggere prestissimo il libro *___*

      In effetti se hai letto tutto il mio post e anche i commenti di spoiler ne hai ricevuti in abbondanza e mi dispiace molto, ma spero che questo non ti toglierà la voglia di leggerlo o l'entusiasmo :)

      Elimina
  16. Lo sto amando lo sto amando lo sto amandooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo, per fortuna ho iniziato la lettura dopo l'uscita dell'ultimo libro o sarei uscita di senno XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahah Valeeeeee, come ti capisco...
      Questa trilogia è praticamente perfetta. Io ho finito ieri "La Principessa" e sono così sconvolta, e felice, che non ho la più pallida idea di come farò a scriverne la recensione xD

      Elimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥